Events

Galleria Cavour Bologna

La mostra collettiva, sotto i riflettori di Cersaie 2017, approda nella high street luxury di Bologna,

con una suggestiva doppia installazione ispirata ai set di due film intramontabili, “La Dolce Vita” e “Colazione da Tiffany”. Madrine ideali dell’evento: Anita Ekberg e Audrey Hepburn.

La prorompente Anita Ekberg e il mitico bagno nella Fontana di Trevi che fece sognare gli italiani negli anni ’50. La silhouette di Audrey Hepburn, con il suo tubino nero, il filo di perle ed il bocchino.

Sono loro, due dive che incarnano modelli femminili agli antipodi, ma ugualmente adorate dai cinefili e icone di stile dagli Anni Sessanta sino ad oggi, le due madrine ideali della mega installazione ‘Milleluci’, che verrà inaugurata mercoledì 27 settembre alle 19 (fino al 29 settembre).

I due set di “La Dolce Vita” e “Colazione da Tiffany” saranno installati nel cuore di Galleria Cavour, nel Quadrivio centrale, storico punto d'incontro tra arte, moda e design, per sottolineare il legame tra la manifestazione fieristica,Bologna Design Week’ e l’unica Galleria cittadina delle eccellenze.

L’opening ufficiale della installazione (già presente in Galleria Cavour dal 24 settembre) avverrà nel contesto del ricco calendario di eventi della “Design Night” di mercoledì 27 settembre (ore 19-24), in collaborazione con Confcommercio Ascom Bologna, quando, il centro storico sarà un pullulare di mostre, installazioni e cocktail.

La mostra collettiva “Milleluci - Italian Style Concept”, a cura di Davide Vercelli e Angelo Dall’Aglio - promossa da Edi.Cer. Spa, Bologna Fiere, Promos s.r.l. in occasione di Cersaie 2017- inaugura ufficialmente in Galleria Cavour con due delle dodici immagini - icone dell’opera, del teatro e del cinema - allestite in Fiera (Padiglione 30) che traggono ispirazione dallo storico varietà televisivo condotto da Mina e Raffaella Carrà nel 1974.  

Così Galleria Cavour si fa scenario di due dei set di ‘Milleluci’, diventando un ‘link’ significativo tra Cersaie -che quest’anno l’ha scelta come sede d’eccellenza per presentarsi al pubblico-  ed il centro storico cittadino.

Nel quadrivio del ‘Salotto della moda’ vivranno due scene degli indimenticabili ‘cult’ di Federico Fellini e Blake Edwards, emblematici del costume di quegli anni. Al centro, due donne: la sensuale Ekberg, epigona delle maggiorate degli anni ’50, nei panni di una star americana alle prese con i paparazzi (mitico l’indimenticabile bacio nella Fontana di Trevi con Marcello Mastroianni).

Mentre a New York, a passeggio sulla Quinta Strada, ecco la trama del romanzo di Truman Capote, con la silhouette chic di Audrey Hepburn, nuovo modello femminile destinato ad avere fortuna nei decenni a venire, suggellando lo stile inconfondibile dell’immortale tubino nero.

Un’atmosfera fashion che sarà accompagnata dalle colonne sonore dei due capolavori del cinema mondiale, le musiche di Nino Rota per Fellini e i refrain di “Colazione da Tiffany”, a partire dall’indimenticabile Moon River, brani selezionati da Stefano Malaisi e Paolo Fratta di Positiva ed inseriti in una playlist dedicata della Galleria della Musica per tutta la durata del Cersaie.

A conclusione dell’evento, nel Quadrivio della Galleria, un cocktail ad inviti “La Luce inaugura il Design”, con le proposte gourmet di Armani Caffè e Ristorante ed il contributo di Confcommercio Ascom e del Consorzio delle boutique di Galleria Cavour.


Visualizza la Gallery