Events

Galleria Cavour Bologna

Una Galleria internazionale per i buyers di Cosmoprof

Party privato sabato 17 marzo con guida turistica e personal shopper per gli operatori provenienti da tre continenti. Il debutto dell’Africa in Galleria

Il giro del mondo della bellezza, che si svolge in quattro giorni a Bologna, non poteva non prevedere una tappa in Galleria Cavour, il tempio del fashion bolognese. Red Carpet per circa 150 buyers internazionali, selezionati sui principali mercati da Ice e Cosmoprof Worldwide, la Fiera della cosmetica più importante nel panorama mondiale, in calendario a Bologna Fiere sino al 19 marzo.

Presenti delegazioni da 18 Paesi, da Vietnam , Thailandia, Malesia, Sud Corea, Giappone, Giordania e Israele, Russia, Kazakistan, Usa. Presente per la prima volta il continente Africano, con delegati da Etiopia , Mozambico e Tanzania, oltre a una delegazione europea dei top Buyer spagnoli, francesi, inglesi e tedeschi.

Per gli ospiti di Cosmoprof sono state straordinariamente aperte le sale segrete di Palazzo Vassè Pietramellara, oggi Sassoli de’ Bianchi, alle quali si accede dalla splendida boutique Miu Miu. Nella Sala della Meridiana, che ospita una preziosa meridiana barocca seconda solo al celebre esemplare di San Petronio, è stato allestito il Party, che alle bollicine affianca un esperienza di arte e shopping, con un tour privato riservato agli invitati, ai quali Galleria Cavour ha offerto il proprio servizio esclusivo “Cultural & Personal Shopper”.

Una guida turistica ha svelato le bellezze storico artistiche nascoste nel tempio bolognese della moda mentre una personal shopper ha guidato gli ospiti di Cosmoprof sulle tracce di tutte le ultime tendenze del fashion, nelle boutique di Galleria, l’unico spazio italiano al coperto e presente in un centro storico, capace di riunire in un vero e proprio salotto urbano il meglio che la moda offre al mondo, trenta Store monomarca degli High Brand più affermati quali Louis Vuitton, Gucci, Bottega Veneta, Miu Miu, Prada, Fendi, Tiffany, Church’s, Michael Kors ed altre grandi firme.

Il Cocktail party è stato realizzato in collaborazione con Confcommercio Ascom e con il supporto di Italian Trade Agency, a conferma del sempre crescente ruolo protagonista di Galleria Cavour della scena economica e turistica cittadina, nazionale e internazionale. Nel corso degli ultimi anni Galleria Cavour ha consolidato infatti il suo ruolo di interlocutore privilegiato per il turismo del lusso, affiancandosi a realtà strategiche come Confcommercio Ascom, Aeroporto, Fiera, Hotel, forte del suo progressivo trend in crescita, che attesta nel 2017 quasi due milioni e mezzo di visitatori, oltre sei volte gli abitanti di Bologna.

Galleria Cavour ha rinnovato la sua Mission nell’ultimo biennio, affiancando al core business dell’offerta di luxury shopping servizi dedicati a una domanda sempre più esigente: dal Free WiFi, al progetto Galleria della Musica, al pacchetto Cultural & Personal Shopper, all’attività di Event Management, con lo staff Hospitalities, che anima le attività di Galleria, spaziando dalla promozione di mostre ed eventi culturali, promozionali e di intrattenimento sino all’offerta su misura di organizzazione di eventi privati.

Al Party riservato agli ambasciatori della Bellezza erano presenti, oltre al direttore marketing di Galleria Cavour Maurizio de Vito Piscicelli, il direttore generale Confcommercio Ascom Giancarlo Tonelli, Mattia Miglio, International Marketing Manager di Cosmoprof, Alessandra Maccarino di Ice, Corinna Parisi di Cosmetica Italia e Rossella Barbaro, responsabile Event Hospitalities di Galleria Cavour.



Visualizza la Gallery