Galleria Cavour a The Kennedy Years in omaggio all’indimenticabile Jackie

Nel tempio della moda bolognese aleggia ancor oggi l’allure di Jackie Kennedy, con i suoi indimenticabili gioielli Tiffany & Co., disegnati da Jean Schlumberger, le borse di Gucci a mezzaluna, la “Jackie” destinata a diventare un vero e proprio “cult”, che lanciò come must tra le socialite dell’élite newyorkese, i mocassini piatti dello stilista fiorentino che la First Lady più chic del pianeta portò nelle boutique più cool di Manhattan o la mitica Vuitton Speedy, compagna di viaggio inseparabile della signora Kennedy che sulle discese di Aspen si faceva immortalare con il classicissimo e francesissimo piumino Moncler, che diventerà parte del suo stile inconfondibile, fonte di ispirazione ancora oggi.

Galleria Cavour rappresenta l’eleganza, la classe, la moda che non tramonta e non poteva mancare all’appuntamento della mostra “The Kennedy Years”, che si inaugura a Palazzo Belloni e che porterà alcuni dei suoi “racconti”, tra immagini inedite e talk show, proprio negli spazi del polo dello shopping bolognese con le boutique monomarca dei brand più importanti del mondo, intramontabili e indiscussi, tra i prediletti della mitica Jackie Kennedy a partire da Tiffany, brand storico di Galleria Cavour, i cui gioielli erano un “marchio di fabbrica” dell’eleganza della First Lady.

Ma è tutta la grande moda che Galleria Cavour vuole celebrare insieme all’immagine di Jackie in un anno particolarmente significativo per la Galleria del lusso bolognese, che celebra i suoi sessant’anni dalla nascita, grazie a un progetto urbanistico e architettonico che ne fece allora, come ancora oggi, un crocevia dell’eccellenza e della creatività dei più grandi stilisti del mondo, quasi tutti presenti nel Polo dello shopping bolognese, sempre più attrattivo nei confronti del turismo straniero e della clientela più esigente, come dimostrano i numeri degli accessi, che si confermano anche nei primi mesi di quest’anno in forte aumento, rispetto allo scorso anno che ha registrato il record storico di accessi con oltre due milioni e mezzo di visitatori.

La collaborazione tra Galleria Cavour e Palazzo Belloni prosegue anche quest’anno, all’insegna dell’interesse comune per l’arte, la bellezza, la creatività e l’impegno di partecipare attivamente alla vita culturale bolognese e nazionale. I due eventi che Galleria Cavour ospiterà in occasione della mostra The Kennedy Years (un omaggio fotografico a Jackie Kennedy ed un “Talk”) faranno seguito di poche settimane alla Mostra sulla storia dello shopping di lusso bolognese che ha inaugurato, in occasione di Arte Fiera, l’anno delle celebrazioni per i 60 anni di Galleria Cavour.

Galleria Cavour oggi ospita una trentina di top brand internazionali:
Barbour, Bottega Veneta, Brunello Cucinelli, Church’s, DEV, Elisabetta Franchi, Emporio Armani, Emporio Armani Caffè & Ristorante, Gucci, IQOS, Louis Vuitton, Luigi Borrelli, Macron, Michael Kors, Miu Miu, Moncler, Polo Ralph Lauren, Prada, Saint Laurent, Tesla, Tiffany & Co., Twinset Girl.