GC Magazine - Galleria Cavour

La Tiffany Blue Box è la confezione regalo simbolo di stile nel mondo

3 Aprile - 2021

Azzurro Tiffany non è soltanto un colore emblematico ma anche un marchio di fabbrica. Nessuna box design ha avuto la fortuna di sapersi contraddistinguere con raffinatezza e immediatezza quanto la Tiffany Blue Box, l’inconfondibile confezione che racchiude le creazioni Tiffany.

Il colore fu scelto dal fondatore della casa di gioielli, Charles Lewis Tiffany, per la popolarità della gemma turchese particolarmente amata dalle spose vittoriane e richiestissima nel XIX secolo. Nel 1886, dopo l’introduzione del Tiffany Setting, il primo anello di fidanzamento della maison, si decide di adottare una confezione iconica quanto il suo prezioso contenuto.

La scatolina blu diventa così tanto famosa quanto i gioielli che di volta in volta custodisce: un vero status symbol e un marchio inconfondibile che distingue e accomuna i negozi Tiffany & Co di tutto il mondo. Il successo dell’amatissimo colore è tale da spingere la casa americana a registrare il codice cromatico Tiffany Blue standardizzato dal Pantone Matching System. Elegante ma anche attenta all’ambiente: la Tiffany Blue Box è infatti interamente realizzata con materiali ecosostenibili.

Da Audrey Hepburn a Elsa Peretti, fino ai giorni nostri, quella di Tiffany è ancora oggi, in qualsiasi orario del giorno, una delle shopping box più desiderate da chiunque passeggi tra i negozi di Galleria Cavour.